Data: 10 Dicembre 2019

Orario: 16:30 - 18:30

Luogo: TIM WCAP - sala TIM SPACE Via Magolfa, 8 Milano

Correre una maratona e sviluppare la propria attività di business hanno molti aspetti in comune.

La maratona richiede una preparazione che comporta un allenamento psichico e fisico, che deve consentire all’atleta di raggiungere la preparazione necessaria per coprire tutti i 42,195 km del percorso.

Allo stesso modo, pianificazione ed esecuzione devono consentire all’imprenditore di sostenere un processo di crescita costante nel medio lungo periodo.

Dalla disciplina della maratona prenderemo in prestito strategie di preparazione fisica e mentale che possono aiutare l’imprenditore nelle attività di pianificazione e sviluppo della propria attività.

Coach del workshop saranno Giorgio Rondelli ed Enzo Franco Venneri.

Giorgio Rondelli, in oltre trent’anni di carriera, ha allenato molti dei principali atleti italiani: oltre 60 di questi sono stati convocati nelle nazionali maggiori e, a oggi, gli atleti da lui allenati hanno vinto 76 campionati italiani nelle diverse specialità e categorie. Attualmente allena un gruppo di atleti di varie nazionalità di cui alcuni in grado di qualificarsi per le olimpiadi di Londra nel mezzofondo veloce (800-1500 metri).

Enzo Franco Venneri, imprenditore e maratoneta, è COO di Fleetmatica, startup innovativa che ha portato sul mercato una soluzione per il monitoraggio e gestione delle flotte aziendali a propulsione elettrica.

Il workshop sarà strutturato in due momenti:

L’allenamento. Metteremo a confronto le meccaniche del modello di business con le meccaniche dell’atleta: quali aspetti del modello di business devono essere presi in considerazione per supportare un processo di crescita? Ci ispireremo alle tecniche di allenamento della maratona per capire come individuare gli elementi del modello di business che possono bloccare il processo di crescita;

La Maratona. Correre una maratona richiede all’atleta di monitorare continuamente le proprie prestazioni. Allo stesso modo, un’azienda deve tenere continuamente sotto controllo le metriche del proprio modello di business, analizzando in tempo reale le proprie prestazioni, proprio come un’atleta di maratona tiene controllati i propri parametri durante lo sforzo atletico.

Affiancheremo alle tecniche di allenamento strumenti consolidati nel business design (Business Model canvas, Lean Startup, Lean Customer Development, Javelin board), per costruire un nuovo framework utile per progettare il motore di crescita aziendale.

Vuoi essere informato riguardo i prossimi corsi?

Iscriviti subito alla nostra newsletter