Progetto Conciliazione Vita Lavoro

Progetto Conciliazione Vita Lavoro

Il progetto Conciliazione Vita Lavoro è un progetto sperimentale finanziato da Regione Lombardia per la diffusione nelle PMI di strumenti organizzativi a supporto della conciliazione dei tempi di vita e di lavor.


Il progetto intende promuovere presso le PMI lombarde modelli organizzativi flessibili di conciliazione dei tempi di vita e di lavoro, attraverso una sperimentazione “sul campo” che prevede l’intervento diretto in azienda di uno specialista che fornisce strumenti e informazioni utili a rispondere alle esigenze di lavoro flessibile dei lavoratori e lavoratrici.
Le imprese che partecipano alla sperimentazione avranno l’opportunità di usufruire di un servizio di consulenza personalizzata, finalizzato alla stesura dei seguenti documenti:

  • Piani di Congedo per le dipendenti con notifica di maternità, e cioè programmi e procedure di gestione volti a ridurre i costi derivanti dall’assenza della madre, dalla interruzione del percorso di carriera e dei contatti con l’azienda, a diminuire i costi organizzativi per l’azienda, a facilitare il rientro della madre in azienda;
  • Piano di Flessibilità aziendale rivolto a tutti i dipendenti, e cioè un programma di gestione delle esigenze di conciliazione dei lavoratori/trici volti ad incrementare la produttività aziendale, a migliorare gli strumenti organizzativi, il benessere e la performance dei dipendenti).

Entrambi gli strumenti possono portare benefici diretti ed indiretti alle imprese partecipanti quali: riduzione misurabile delle assenze per malattia e dei costi per assenze impreviste, fidelizzazione del personale dipendente (inteso come maggior attaccamento all’impresa), minor turnover, possibile ricadute positive sulla qualità dei processi e dei servizi, miglioramento dell’immagine aziendale all’esterno.

Per maggiori informazioni: http://www.cestec.it/conciliazionevitalavoro